Il cammino sacro del Giappone

Info: 
  • Volo di linea dall'Italia
  • 13 notti
  • tour con guida in italiano partenze a date fisse
  • garantito con minimo 2 partecipanti
  • trattamento come da programma
Quote da € 5.140 dal 25 marzo al 4 novembre 2017

 

Quota in camera doppia per persona da

 

Supplemento singola

PERIODO A

5.140  €

1.630  €

PERIODO B

5.230  €

1.650  €

PERIODO C

5.570  €

1.710  €

Possibili supplementi sul volato in alta stagione luglio/agosto da circa 300 € da verificare la momento della prenotazione in base alle disponibilità

Quota d'iscrizione a persona

90  €

Tasse aeroportuali a persona da

360  €

 

* ESCLUSI SUPPLEMENTI VOLATO DI ALTA STAGIONE

 

CALENDARIO PARTENZE (per le quote far riferimento alle lettere della stagionalità)

PARTENZE dall’ ITALIA nelle seguenti date

25 MARZO 17

C

06 MAGGIO 17

B

05 AGOSTO 17

C

16 SETTEMBRE 17

B

08 APRILE 17

C

03 GIUGNO 17

A

12 AGOSTO 17

B

14 OTTOBRE 17

B

15 APRILE 17

B

01 LUGLIO 17

A

02 SETTEMBRE 17

A

04 NOVEMBRE 17

C

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Note importanti per le partenze speciali

-6 maggio: coincide con la “Golden Week”, periodo dell'anno in cui si avvicendano alcuni giorni festivi. Ingorghi stradali e folle nei luoghi di interesse turistico potrebbero incidere sulle tempistiche delle visite e dei trasferimenti.

-5 e 12 agosto: coincide con le festività dell' “OBON”, il corrispettivo del ponte di Ognissanti in Italia. Ingorghi stradali e folle nei luoghi di interesse turistico potrebbero incidere sulle tempistiche delle visite e dei trasferimenti.

Note sui tour di particolare interesse:

-25 MAR, 08 e 15 APR: possibilità di ammirare la fioritura dei ciliegi

-6 MAG: coincide con la festa di Sanjya Matsuri ad Asakusa, Tokyo (dal 18 al 21 maggio)

-14 OTT e 04 NOV: possibilità di ammirare i colori dell’autunno

*Tutti questi punti potrebbero cambiare per decisioni degli organizzatori dei festival o a seconda del clima.

 

PROGRAMMA DETTAGLIATO DEL TOUR

1° GIORNO: PARTENZA DALL'ITALIA 

2° GIORNO: ARRIVO IN GIAPPONE, IMPERO DEL SOL LEVANTE

Arrivo all’aeroporto internazionale di Kansai (o Itami). Dopo il disbrigo delle procedure di immigrazione e doganali, incontro con il nostro assistente in lingua italiana e trasferimento all’hotel in Airport Limousine (autobus di linea). Giornata libera a disposizione.

Il check-in all’hotel di Kyoto è a partire dalle ore 15.00. Per la richiesta di check-in anticipato è prevista la prenotazione di una notte extra precedente all’arrivo, la cui disponibilità non è però garantita. Permanenza di 3 notti presso l’hotel di Kyoto.

3° GIORNO:KYOTO, AUTENTICO RELIQUIARIO DELLA CULTURA NIPPONICA

Dopo la colazione in hotel, alle 08.30, incontro con la guida in italiano e visita della città. Si procederà alla volta del Tempio Sanjusangen-do, detto anche il tempio delle Mille Statue, del Castello di Nijo,annoverato nella lista dei patrimoni dell'umanità stilata dall'Unesco, del giardino del tempio Tenryuji, uno degli edifici zen più famosi del Giappone, e, infine, del Bosco di Bambù di Arashiyama. Pranzo al ristorante incluso.

Verso le 17.30, rientro in hotel e pernottamento presso l’hotel di Kyoto.

4° GIORNO: LE INDESCRIVIBILI RICCHEZZE DI KYOTO

Dopo la colazione in hotel, giornata libera a disposizione.

POSSIBILITÀ DI TOUR OPZIONALE: ESCURSIONE A NARA E FUSHIMI INARI (mezza giornata)

Ritrovo nella hall dell’hotel alle 08.30 e partenza per l’escursione a Nara, in direzione del Tempio Todaiji, con la sua enorme statua di Buddha, e del Parco dei Cervi Sacri. Sulla via del ritorno visita al Santuario Shintoista di Fushimi Inari. I trasferimenti sono da effettuarsi con mezzi pubblici.

Dopo la visita, verso le 13.30, è previsto il rientro in hotel. Pernottamento a Kyoto presso l’hotel.

5° GIORNO: VERSO IL CASTELLO DI HIMEJI E LA RESIDENZA DI OHASHI

Colazione in hotel, ritrovo nella hall e trasferimento alla stazione di Kyoto. Partenza da Kyoto alle 07.30 per Himeji con il treno AV “Hikari” della compagnia JR.

Arrivo a Himeji e visita dell’omonimo Castello, riconosciuto come Patrimonio dell’Unesco. In seguito partenza per Kurashiki in pullman. Dopo il pranzo in ristorante locale, nel pomeriggio inizio della visita della città per conoscere l’antica residenza della famiglia Ohashi e il Quartiere storico di “Bikan”.

Dopo la visita, partenza per Hiroshima in pullman. Arrivo e trasferimento all’hotel (permanenza di due notti).

Note: la visita al Castello di Himeji non è prenotabile. Qualora i lunghi tempi di attesa dovessero impedire l’ingresso al castello, si sostituirà con la visita del Castello di Osaka al giorno 8.

Le valige verranno trasportare direttamente all’hotel di Hiroshima via strada ed arriveranno il giorno seguente. Si prega di preparare un bagaglio a mano per una notte.

6° GIORNO: ALLA SCOPERTA DELLA SUGGESTIVA HIROSHIMA

Dopo la colazione in hotel, ritrovo alle 09.00 con la guida in italiano e visita della città. Ci si dirige al Parco Commemorativo della Pace con il suo Museo e alla Cupola della Bomba Atomica. Si prosegue poi per l’isola di Miyajima, con visita al Santuario Shintoista di Itsukushima, e per l’isola Itsukushima, famosa per la porta sacra “Torii” nel mare.

Verso le 17.00, dopo la visita, rientro in hotel. Pernottamento presso l’hotel di Hiroshima.

7° GIORNO: IL MONTE KOYA E L’ONNIPRESENTE SACRALITÀ BUDDHISTA

Dopo la colazione in hotel, ritrovo nella hall e trasferimento alla stazione di Hiroshima. Partenza da Hiroshima prevista per le 8.35 con il treno AV “Nozomi”, della compagnia JR. Arrivo a Shin-Osaka alle 10.01 e partenza per il Monte Koya in pullman. Pranzo in un ristorante locale.

Arrivo al Monte Koya, incontro con la guida in italiano e inizio della visita della montagna sacra del Buddhismo, per conoscere il Tempio Kongobuji, Danjo Garan e il Mausoleo Okunoin.

Dopo la visita, trasferimento allo shukubo (foresteria del monastero) di Koyasan, cena vegetariana e pernottamento per una notte.

Nota: le valige verranno trasportate direttamente all’hotel di Osaka via strada. Si prega di preparare un bagaglio a mano per due notti a Koyasan e Kawayu Onsen.

8° GIORNO: PERCORRENDO EVOCATIVI SENTIERI DI PELLEGRINAGGIO

Nelle prime ore del mattino, possibilità di prendere parte alle preghiere dei monaci. Dopo una colazione tipica giapponese vegetariana nello shukubo, alle 08.30 ritrovo con guida in italiano e partenza per il luogo sacro di Kumano in pullman.

Arrivo a Kumano e pranzo in un ristorante. Nel pomeriggio camminata lungo gli antichi sentieri del pellegrinaggio Kumano Kodo per circa 60 minuti (4 km). Visita al santuario Kumano Hongu Taisha, meta principale del pellegrinaggio, e di Oynohara, antica sede del santuario.

Alle 17.00, dopo la visita, trasferimento per la cena e pernottamento presso il ryokan di Kawayu Onsen.

9° GIORNO: L’ARTE MOZZAFIATO DEL “GIARDINO PENSILE” DI OSAKA

Dopo la colazione nel ryokan, alle 08.30 ritrovo nella hall e trasferimento alla stazione di Shirahama. Alle 10.26 partenza per Osaka con il treno espresso “Kuroshio”, della compagnia JR, e arrivo alle 12.34.

Visita della città di Osaka per conoscere l’Osservatorio “Giardino Pensile” dell’edificio Umeda Sky e il quartiere Dotonbori. Nel pomeriggio, dopo la visita trasferimento all’hotel.

Pernottamento per una notte presso l’hotel di Osaka.

10° GIORNO: OSAKA, ANTICO CENTRO ECONOMICO E COMMERCIALE

Dopo la colazione in hotel, ritrovo nella hall e trasferimento alla stazione di Osaka. Alle 08.44 partenza per Kanazawa con il treno espresso “Thunderbird” della compagnia JR.

Arrivo a Kanazawa alle 11.13, incontro con la guida in italiano e inizio della visita della città alla volta del Giardino Kenroku-en, del Mercato Oumicho, del Qaurtiere Higashi Chavagai e del Quartiere Nagamachi, luogo dell’antica residenza della famiglia di samurai Nomura.

Alle 17.00, dopo la visita, trasferimento all’hotel e pernottamento per una notte presso l’hotel di Kanazawa.

Nota: le valige verranno trasportate direttamente all’hotel di Tokyo via strada. Si prega di preparare un bagaglio a mano per due notti a Kanazawa e Takayama.

11° GIORNO: DALL’INCANTO DI SHIRAKAWAGO AI CARRI D’AUTUNNO

Dopo la colazione in hotel, ritrovo alle 08.30 con la guida in italiano per l’escursione a Shirakawago.

Arrivo a Shirakawago, ridente villaggio incastonato tra le montagne e le rigogliose foreste nella Prefettura di Gifu. Riconosciuto Patrimonio dell’Unesco, si visiterà il luogo alla scoperta di una delle case tradizionali di stile Gassho-zukurj, antiche e suggestive abitazioni di legno con i tetti spioventi in paglia.

Partenza da Shirakawago per Takayama in pullman e pranzo in ristorante locale.

Nel pomeriggio inizio della visita della città per conoscere lo Yatai Kaikan, sala espositiva dei carri del festival d’autunno, e la  rinomata via Kami-sannomachi, visitata per la antiche strade pittoresche con ai lati colorati negozi ed empori.

Alle 17.00, dopo la visita, trasferimento in hotel e cena. Pernottamento presso l’hotel Takayama.

12° GIORNO: VERSO LA SORPRENDENTE FLORA DI FUJI-HAKONE

Dopo la colazione in hotel, trasferimento alla stazione di Takayama a piedi. Alle 08.00 partenza da Takayama per Nagoya con il treno espresso “Hida” della compagnia JR.

Arrivo a Nagoya alle 10.33 e nuova partenza per Odawara alle 11.27 con il treno AV “Hikari”, della compagnia JR. arrivo a Odawara alle 12.36 e trasferimento ad Hakone. Pranzo in un ristorante locale.

Nel pomeriggio inizio della visita del Parco Nazionale di Fuji-Hakone, con mini crociera sul Lago Ashi e salita in funivia sul Monte Komagatake.

Dopo la visita partenza per Tokyo in pullman e arrivo previsto per le 19.00. Trasferimento all’hotel e permanenza presso l’hotel di Tokyo per tre notti.

Nota: A seconda delle condizioni meteorologiche, le visite potrebbero subire modifiche e sostituzioni. La vista panoramica del Monte Fuji sarà soggetta al le condizioni meteo. È inoltre molto difficile vedere il Monte Fuji in estate perché solitamente è nuvoloso.

13° GIORNO: ALLA SCOPERTA DELL’INCANTEVOLE CAPITALE TOKYO

Colazione in hotel e, alle 08.45, ritrovo con la guida in italiano per la visita della città. Le principali attrazioni della giornata sono la Torre di Tokyo e il Tempio Asakusa Kannon con la sua strada commerciale Nakamise. Si compie anche una piacevole visita panoramica della città di Tokyo in autobus.

Pranzo in ristorante locale. Il tour termina nel ristorante alle 13.30 e ritorno all’hotel senza guida. Pernottamento all’hotel di Tokyo.

14° GIORNO: UNA GIORNATA TUTTA PER TOKYO

Dopo la colazione in hotel, giorno libero a disposizione.

POSSIBILITÀ DI ESCURSIONE OPZIONALE A NIKKO:

Alle 08.00 ritrovo nella hall dell’hotel con la guida in italiano e inizio dell’escursione a Nikko. Arrivo e inizio della visita, per conoscere il Santuario Shintoista di Toshogu, il Lago Chuzenji, la Cascata Kegon e la Strada a zigzag “I-Ro-Ha”.

Pranzo incluso in un ristorante. Dopo la visita, verso le 19.00, rientro all’hotel di Tokyo e pernottamento.

Note: (1) Il mezzo di trasporto per questa escursione dipende dal numero di partecipanti. Utilizzeremo pullman/minibus privato, treno, trasporto pubblico locale, taxi, o tour regolare in lingua inglese, sempre con guida parlante italiano di Ibero Japan. (2) In alta stagione, le visite al Lago Chuzenji e alla Cascata di Kegon potrebbero essere sostituite a seconda della condizione del traffico. (3) Qualora l'escursione venisse effettuata con tour regolare in lingua inglese, le visite previste potranno essere sostituite o subire modifiche, a seconda dell'itinerario originario del tour. (4) La famosa porta Yomeimon del Santuario Scintoista di Toshogu è attualmente coperta da impalcature, per lavori di restauro.

15° GIORNO: IL RITORNO IN ITALIA, CON UN BAGAGLIO INGOMBRO DI EMOZIONI

Dopo la colazione in hotel, ritrovo e trasferimento all’Aeroporto internazionale di Narita (o Haneda) con assistente parlante italiano.

Partenza da Narita (o Haneda) con il volo.

16° GIORNO: ARRIVO IN ITALIA 

 

LA QUOTA INCLUDE:

-Volo di linea dall’Italia in classe promozionale

-Un pernottamento presso una delle foresterie messe a disposizione dai monaci dei templi, denominate SHUKUBO, dislocate lungo le pendici del monte Koya.

Lo “Shukubo” è un monastero ed è un posto di preghiera. Nelle camere non ci sono le comodità tipiche di un hotel e/o ryokan (l'albergo tradizionale di stile giapponese). Ad esempio, le pareti delle camere sono fatte di porte scorrevoli e il bagno e la doccia sono in comune, per cui non si può assicurare la privacy totale dei clienti. Si dorme e si mangia sul “Tatami”, pavimento di stile giapponese.

- Passeggiata di circa 60 minuti (per una distanza approssimativa di   

4km) lungo il KUMANO KODO (Il Cammino di Kumano), la strada      

gemella del Cammino di Santiago di Compostela in Spagna, uno dei   

patrimoni dell’umanità dell’UNESCO.         Kumano Kodo

É necessario munirsi di: indumenti a maniche lunghe e scarpe adeguate al percorso, asciugamano, ombrello o mantella impermeabile        

A seconda delle circostanze, le guide si riservano il diritto di richiedere ai partecipanti l'astensione dal cammino lungo il KUMANO KODO, per motivi di natura fisica o per qualsiasi altra ragione. In questo caso, verrà richiesto di attendere in pullman o presso il tempio Kumano Hongu Taisha.

-   Bagno termale presso gli ONSEN (stabilimenti termali) di Kawayu Onsen e Takayama.

1.  HOTELS: Camera Twin (due letti) nei seguenti hotel o in altri hotel di categoria similare

 

Città

Hotel

Categoria

 

 

 

 

 

Kyoto (3 notti)

Kyoto Century Hotel

Superior

 

 

 

 

 

Hiroshima (2 notti)

Sheraton Hotel Hiroshima

Superior

 

Rihga Royal Hotel Hiroshima

 

 

 

 

 

 

 

 

Koyasan (1 notte)

Kumagaiji

Shukubo

 

 

 

 

 

Kawayu Onsen (1 notte)

Ryokan Midoriya / Ryokan Fujiya

Prima categoria

 

 

 

 

 

Osaka (1 notte)

Sheraton Miyako Hotel Osaka

Superior

 

 

 

 

 

Kanazawa (1 notte)

Hotel Nikko Kanazawa

Superior

 

 

 

 

 

Takayama (1 notte)

Associa Takayama Resort

Superior

 

 

 

 

 

Tokyo (3 notti)

Grand Nikko Tokyo Daiba etc.

Superior

 

 

 

 

 

 

*NOTE

(1) ogni tour verrà formato con massimo circa 32 partecipanti.

(2)Le camere degli hotel sono doppie (due letti) e la richiesta di letto matrimoniale non è garantita. Poiché il letto matrimoniale (letto king) non è di uso comune in Giappone, alcuni hotel non dispongono di questo tipo di sistemazione.

(3)             La camera ad uso singola potrebbe essere una camera di dimensioni inferiori a quella doppia.

(4)              La camera tripla sarà da intendersi come camera doppia con l'aggiunta di un terzo letto, che potrebbe risultare di dimensioni ridotte rispetto ai due principali.

(5)               Nello Shukubo nei pressi del Monte Koya non ci saranno i bagni privati. Si dorme e si mangia sul “Tatami”,pavimento di stile giapponese.

(6)              Il pernottamento presso le strutture del Monte Koya e di Kawayu Onsen è previsto in camere di stile giapponese con Tatami e Futon al posto di letto. Non è possibile sostituirle con camere di stile occidentale.

(7)              La classificazione da una a cinque stelle non è applicabile alle strutture alberghiere giapponesi, che solitamente vengono valutati in modo differente. (Categoria Superior: tra 4 e 4 Superior; Prima Categoria tra 3 e 4 stelle)

(8)               Check-in a partire dalle ore 15:00. La richiesta di check-in anticipato prevede la prenotazione di una notte extra precedente I’arrivo, la cui disponibilità non è però garantita.

(9)          Il supplemento per il late check-out è pari al prezzo di una notte extra.

(10)          Se i clienti hanno preferenze di camera fumatori/non fumatori devono farci segnalazione all'atto della prenotazione. Si precisa che è una semplice segnalazione e non è garantita.

 

2.    NUMERO DI PASTI COMPRESI:

 

Colazione

Pranzo

Cena

 

 

 

13

7

3

 

 

 

*NOTE

-Le colazioni sono da considerarsi a buffet, fatta eccezione per le strutture del Monte Koya e di Kawayu Onsen (colazione in stile giapponese).

-la cena presso la foresteria del Monte Koya presenterà uno dei menù tipici della tradizione vegetariana buddista. La cena presso il ryokan di Kawayu Onsen offrirà invece un ricco menù, con un'ampia varietà di portate tipiche della tradizione culinaria nipponica.

Eventuali casi di intolleranze alimentari (allergie, celiachia) o vegetariani, ecc dovranno essere comunicati prima dell’arrivo in Giappone. Non sono garantiti menù o trattamenti speciali, ma ogni sforzo sarà compiuto per venire incontro alle esigenze di ogni singolo partecipante. Le informazioni pervenute dopo l´arrivo in Giappone non saranno prese in considerazione.

Fine sei servizi.