India dei parchi

Info: 
  • Volo intercontinentale Air India da Milano e Roma
  • 11 giorni – 09 notti
  • Tour privato partenze giornaliere in auto con autista
  • Guide locali in italiano e/o inglese
  • Sistemazione in hotels di categoria superior / lodge (nei Parchi)
  • Trattamento di mezza pensione (pensione completa nei Parchi)
  • ESCLUSI SUPPLEMENTI DI ALTA STAGIONE
Quote da € 2.450

Quote indicative per persona: calcolate con tariffe aeree promozionali, soggette a disponibilità limitata, nei periodi di bassa stagione, al cambio valutario garantito USD fino ad € 0,90

 

Quota in camera doppia per persona da

2.450 €

Quota d'iscrizione a persona

60  €

Tasse aeroportuali a persona da

340  € 


"VIAGGI DI NOZZE": sconto di euro 100 a coppia valido anche per anniversari nozze d'argento e d'oro.

KANHA NATIONAL PARK

Il parco rimane chiuso dal 1 luglio al 15 Ottobre. La stagione migliore per visitarlo va da febbraio a giugno. I mesi di dicembre, gennaio e marzo sono i mesi di massimo affollamento. Da marzo a giugno il caldo è intenso ma aumentano le probabilità di avvistare gli animali che si avvicinano ai corsi d’acqua per bere. 

 

Il Kanha National Park, nel Madhya Pradesh, uno dei più grandi dell’India (1940 Kmq.- tre ingressi di cui i due principali, agli estremi opposti del parco, distano tra loro 4 ore di guida – altitudine 600-900 mt- s.l.m.) è conosciuto per la comunità di tigri indiane, circa 250, che lo abita stabilmente. Costituito nel 1955 da una legge speciale, si sviluppa in vasti prati erbosi, picchi rocciosi, foreste di teak, bambù ed altri tipi di alberi, in numerosi laghi ricchi di piante acquatiche, ed in grandi praterie abitate da diverse specie di cervi, tra cui la rara specie di cervo Barasingha, dalle “dodici corna”. Il parco ospita una vasta fauna selvatica, tra cui bufali selvatici, cani selvatici, pitoni, orsi (ben circa 150), leopardi (ben circa 80), sambar, e molti altri. E’ in in questo parco che lo scrittore Rudyard Kipling ha immaginato le storie raccontate nel famoso romanzo “Il libro della giungla”.

 

BHANDHAVGARH NATIONAL PARK

Il Parco è aperto dal 16 ottobre al 30 giugno ma il periodo migliore per visitarlo è durante i mesi caldi, fra febbraio e giugno, quando gli animali lasciano la foresta per abbeverarsi presso i corsi d’acqua del Parco.

 

Il Bhandhavgarh National Park, 450 kmq (mt. 800 s.l.m.), nel Madhya Pradesh, (Km. 270 – 6 ore circa da Khajuraho che è anche l’aeroporto più vicino) ha acquisito il suo status di area protetta nel 1968, dopo la sua lunga storia di zona di caccia dei reali Rewa ed è noto perché tigri, anche la tigre bianca, ed altri animali come uccelli, volpi, cervi, sciacalli, bisonti indiani, gazzelle, cervi, chital, leopardi, cervi pomellati, antilopi azzurre, gatti selvatici, iene e rettili, oltre a molti altri, abitano le sue fitte foreste. L’area di Bandhavgarh ha quindi una grande biodiversità, ed è il luogo dove vi è la più alta densità di tigri in India. Bandhavgarh National Park ospita anche una variegata vegetazione da praterie a foreste di Sal diventando quindi l’habitat perfetto per molte specie di animali. Un modo divertente per visitare il Parco è farlo a dorso di elefante, oltre che in jeep. Dentro al Parco, anche templi ed i resti di un antico Forte. 

 

PROGRAMMA DI VIAGGIO:

1° giorno ITALIA - DELHI

Partenza per Delhi con volo Intercontinentale. Arrivo e trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere e pernottamento.

2° giorno DELHI - JABALPUR

Dopo la prima colazione, mattinata dedicata alla visita guidata della Nuova ed Antica Delhi: Il Forte Rosso, la Moschea Jama Masjid, il Bazar di Chandni Chowk, gli edifici governativi e l’India Gate costruito in epoca britannica. Al termine delle visite trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza in treno per Jabalpur in Madhya Pradesh: il punto di partenza per i safari al centro dell'India. Cena e pernottamento a bordo.

3° giorno JABALPUR – KANHA NATIONAL PARK

Arrivo in mattinata a Jabalpur. Assistenza alla stazione e trasferimento in centro per la prima colazione. Partenza alla volta del Kanha National Park, uno dei più grandi parchi nazionali in India con 1.945 km2 di superficie. Il parco nazionale ospita oltre 200 specie di uccelli e molti mammiferi come la tigre, il leopardo, i bufali, i cervi, le antilopi, le iene ... Arrivo e tempo libero a disposizione per il relax. Opportunità di scoprire i villaggi vicino al parco. Trattamento di pensione completa e pernottamento.

4° giorno KANHA NATIONAL PARK

Di primo mattino (Ore 05:00 circa) inizio del Safari con jeep 4x4 alla scoperta della tigre del Bengala. Sosta per la prima colazione. Al termine, ritorno al lodge per il pranzo. Nel tardo pomeriggio, secondo safari fino al tramonto. Cena e pernottamento in Lodge.

5° giorno KANHA NATIONAL PARK - BANDHAVGARH NATIONAL PARK

Dopo la prima colazione, partenza per il Parco Nazionale Bandhavgarh. Una superficie di 448 km2 che ospita la più alta densità di tigri in tutta l'India. Con più di 22 specie di mammiferi e 250 specie di uccelli, il Bandhavgarh National Park rivela la varietà di flora e fauna dell'India. Trattamento di Pensione Completa e pernottamento in Lodge in Bandhavgarh.

6° giorno BANDHAVGARH NATIONAL PARK

Al mattino presto (Ore 05:30 circa) si inizia il safari nel parco con Jeep 04X04. Ritorno al lodge per la prima colazione. Si riprende un sentiero del Parco Nazionale per un altro safari nel tardo pomeriggio. Pasti e pernottamento in Lodge.

7° giorno BANDHAVGARH NATIONAL PARK - KHAJURAHO

Ultima esplorazione mattutina del Parco Nazionale di Bandavgarh. Ritorno al lodge per la prima colazione e partenza in auto per Khajuraho, famosa per i suoi templi della dinastia Chandela (Dinastia indù), le cui facciate sono minuziosamente decorate con statue che riflettono la vita quotidiana del tempo. Pomeriggio dedicato alla visita di questi templi, patrimonio mondiale dell'umanità dell'Unesco e famosi per i fregi erotici che li decorano. Al termine della giornata rientro in hotel e Pernottamento.

8° giorno KHAJURAHO - ORCHHA

Dopo la prima colazione, partenza per Orchha fondata dal Re Rudra Pratap (1501 - 1531) che ha intrapreso la costruzione del palazzo e un ponte che attraversa il fiume Betwa , un affluente del fiume sacro Yamuna. Questo piccolo villaggio ha un ricco patrimonio storico e un fascino unico. A metà strada, si visita il villaggio di Alipura i cui abitanti aprirono le loro porte per mostrare lo stile di vita. Cena e pernottamento in hotel.

9° giorno ORCHHA - GWALIOR - AGRA

Dopo la prima colazione, visita di Orchha: i cenotafi sulle rive del fiume Betwa, la Jahangir Mahal Palace e il coloratissimo mercato. Al termine partenza per Agra, sede del Taj Mahal. Lungo la strada sosta a Gwalior, nel cui glorioso passato regnarono i clan di Rajputs Pratiharas e Tomars Kachwahas. Visita alle maestose rovine del Forte, Gujari Mahal, del Tempio del Sole e del tempio Sikh. Arrivo ad Agra, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

10° giorno AGRA – DELHI - ITALIA

All'alba visita del Taj Mahal, che si erge in un parco funerario, murato come una cittadella. Se la “Grande Muraglia” è il monumento simbolo della Cina e l’Opera House quello dell’Australia, il Taj Mahal è senz’altro da considerarsi il monumento-simbolo dell’India; per costruirlo ci vollero più di vent’anni e la fatica ed il sudore di più di 20.000 operai provenienti da tutto il paese. Numerosi furono anche gli architetti europei che ne seguirono i lavori, come il francese Austin o il veneziano Venoreo. Rientro in hotel per la prima colazione e successivamente proseguimento del viaggio alla volta di Delhi. Trasferimento all'aeroporto internazionale e viaggio di rientro in Italia con volo di linea intercontinentale.

11° giorno ITALIA

Arrivo in Italia e termine dei servizi.

 

La quota include:
volo Air India da Malpensa o Roma in classe T in promozione
sistemazione alberghiera in camera doppia di categoria prescelta
trattamento di prima colazione come da programma tranne a Kanha e Bandhavgarh pensione completa
assistenza all’arrivo e partenza in aeroporto dal nostro rappresentante
servizio di un auto privato con aria condizionata come da programma
servizio delle guide locali parlanti Italiano ove possibile altrimenti parlanti inglese per le visite
ingressi ai monumenti   
2 Safari nel parco di Kanha
2 Safari nel parco di Bandhavgarh
biglietto treno Gwalior/Agra in classe Chair Car
Hotel come indicati o similari
mezza pensione ( 6 cene a menu fisso o buffet in Hotel)
volo (Delhi/Jabalpur)

Non include:
la quota d'iscrizione di € 60 a persona include l'assicurazione medico bagaglio e invio documenti via email oppure € 90 con articoli da viaggio, guida ed invio dei documenti in originale
pranzi, bevande e mance
biglietto d’ingresso ai monumenti per la macchina foto / videocamera
visto d’ingresso in India da richiedere in Italia.   
   

Documenti: è indispensabile il visto di ingresso (passaporto firmato con almeno 6 mesi di validità residua dalla data di partenza, 1 modulo compilato e due fototessera)

HOTEL come indicati di seguito o similari:
DELHI: JAYPEE SIDDHART 4* Sup 2 notti, KANHA: CHITWAN JUNGLE LODGE (JAL COTTAGE) 2 notti, BHANDHAVGARH: BHANDHAV VILAS (Cottage) 2 notti, KHAJURAHO: RADDISON HOTEL (Deluxe room) 1 notte, ORCHHA: HOTEL AMAR MAHAL (standard room) 1 notte, AGRA: HOTEL JAYPEE PALACE (Deluxe room) 1 notte