Panorama della Cina

Info: 
  • Voli intercontinentali dall'Italia con Emirates
  • Tour di gruppo con guida italiano in loco.
  • Partenza ogni DOMENICA dall'Italia fino al 31 marzo 2018
  • In più partenze a date fisse:  19/07-26/07-02/08-09/08-16/08-23/08-20/12-27/12/2017 - 29/03/2018
  • 14 giorni/12 notti
  • Hotel 4/5*
  • Pensione completa
  • Località: Pechino, Xi An, Guilin, Suzhou, Hangzhou, Shanghai
  • ESCLUSI SUPPLEMENTI DI ALTA STAGIONE A LUGLIO/AGOSTO E DICEMBRE
Quota da € 2.650 a persona

 

Quota in camera doppia per persona 2.650 €
Supplemento camera singola615 €
Tasse aeroportuali circa340 €
Quota d'iscrizione a persona60  €

Quote indicative per persona: calcolate con tariffe aeree promozionali, soggette a disponibilità limitata, nei periodi di bassa stagione, al cambio valutario garantito Usd fino ad € 0,95.

 

PROMOZIONI:

"IO VIAGGIO SOLO": quota d'iscrizione gratuita.

"VIAGGI DI NOZZE": sconto di € 100 a coppia valido anche per anniversari nozze d'argento e d'oro.

 

PROGRAMMA DETTAGLIATO:

1° giorno: Italia - Pechino
PARTENZA PER LA GRANDE REPUBBLICA POPOLARE CINESE
Partenza con volo per Pechino. Pasti e pernottamento a bordo.
 

2° giorno: Pechino
SI SBARCA A PECHINO, CAPITALE DELLA LEGGENDARIA CINA POPOLARE
Arrivo all’aeroporto internazionale di Pechino, trasferimento e sistemazione all’hotel. Pranzo libero. Cena in hotel e pernottamento.
 

3° giorno: Pechino
ALLA SCOPERTA DI PECHINO, SCONFINATA METROPOLI INCORNICIATA DALLE COLLINE
Dopo la prima colazione visita guidata di Pechino, cominciando dalla celebre Piazza Tian An Men. Dietro la piazza si trova il Palazzo Imperiale, conosciuto anche come la Città Proibita, che con le sue 9.999 sale si estende su un’area di circa sette chilometri quadrati e rappresenta il massimo esempio di architettura classica cinese. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita del Tempio del Cielo, in origine enorme parco per i solenni riti religiosi e divinatori eseguiti dal Figlio del Cielo. Cena in ristorante tipico a base di anatra laccata. Rientro in hotel e pernottamento.


4° giorno: Pechino
UNO SGUARDO ESTASIATO SULLA GRANDE E INCROLLABILE MURAGLIA
Prima colazione in hotel e partenza per il monumento più celebre dell’intera Asia: la Grande Muraglia Cinese presso il passo Badaling. Costruita più di 2000 anni fa per difendersi dai mongoli, la muraglia si estende per circa 6300 chilometri attraverso le aspre montagne, con viste panoramiche su entrambi i lati. Pranzo in ristorante e proseguimento per la visita di una delle Tombe dei Ming, attraversando la Via Sacra. Rientro in hotel, cena e pernottamento.


5° giorno: Pechino - Xian
IN DIREZIONE DI XI’AN (SIAN), ANTICA CAPITALE DI TREDICI DINASTIE
Prima colazione in hotel. In mattinata visita al Palazzo d’Estate, residenza estiva imperiale sin dal 1135. Dopo il pranzo in ristorante trasferimento in aeroporto per il volo con destinazione Xi’an (anche conosciuta con il nome Sian). Arrivo e trasferimento in hotel. Cena (o snack servito in camera in caso del ritardo del volo) e pernottamento.
 

6° giorno: Xian
RIEVOCANDO QIN SHI HUANG, BRUTALE IMPERATORE OSSESSIONATO DALL’IMMORTALITÀ
Dopo la prima colazione in hotel inizia il viaggio attraverso la campagna fino alla Tomba dell’Imperatore Qin Shi Huang, considerato il Primo Imperatore della Cina e l’iniziatore della Muraglia Cinese. Segue visita al maestoso Esercito dei Guerrieri di terracotta, posto a guardia della sepoltura dell’imperatore e composto da oltre ottomila statue a grandezza naturale, commissionate dallo stesso imperatore che pare si sentisse perseguitato dallo spettro della morte. Pranzo cinese in ristorante. L’escursione prevede anche la visita alla Pagoda della Grande Oca Selvatica e alle Mura dei Ming. Cena a base di ravioli in ristorante locale. Rientro in hotel e pernottamento.


7° giorno Xi'An - Guilin
ALTRE PERLE DI XI’AN (SIAN): L’ANTICHISSIMA MOSCHEA ERETTA IN STILE CINESE
Dopo la prima colazione in hotel visita alla Grande Moschea nella città vecchia di Xi’an (Sian), la più antica e una delle più rinomate moschee del paese, e passeggiata lungo il bazar musulmano. Contrariamente alle moschee del Medio Oriente e fatta eccezione per rare lettere arabe e decorazioni, la Grande Moschea di Xi'an (Sian) ha seguito uno stile quasi totalmente cinese ed è sprovvista di cupole e minareti classici. Pranzo in ristorante. Nel tardo pomeriggio trasferimento in aeroporto e volo per Guilin. Successivo trasferimento in hotel, cena (sandwich servito in camera) e pernottamento.


8° giorno: Guilin
LUNGO IL FIUME LI PER AMMIRARE UN PAESAGGIO DALL’ASPETTO LUNARE
Dopo la prima colazione in hotel trasferimento al porto fluviale e imbarco per l’escursione in motobarca sul fiume Li (Lijiang). Nel corso della navigazione, della durata di circa quattro ore, si procederà accanto a centinaia di verdi colline che danno luogo ad un ambiente carsico di rara suggestione. Il paesaggio è definito addirittura “lunare”, per via dell’erosione del territorio calcareo che ha dato origine a montagnole, piccole alture e picchi. Durante l’escursione pranzo semplice a bordo, poi sbarco al villaggio di Yangshuo e sosta al mercatino locale. Rientro a Guilin, cena occidentale e pernottamento.

 

9° giorno: Guilin - Tongli - Suzhou 
BREVE VISITA ALLA INCANTEVOLE “VENEZIA D'ORIENTE”

Prima colazione. Trasferimento all'aeroporto e partenza con volo di linea per Shanghai. Pranzo libero. All'arrivo incontro con la guida di Suzhou, proseguimento per Suzhou con auto privata. Pranzo libero. Sosta al villaggio di Tongli, ricco di canali e ponticelli, si respirerà l'atmosfera della Cina di altri tempi. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento

 

10° giorno: Suzhou - Hangzhou
TRA PONTICELLI, PERCORSI D’ACQUA E UNA FRAGRANZA CHE CONQUISTA I SENSI
Prima colazione. Visita del Giardino dell'Amministratore Umile e del Giardino del Maestro delle Reti. Il primo, costruito nel 1509 durante la Dinastia Ming, è il più grande e il più classico giardino paesaggistico in Suzhou. Un luogo quieto nel quale, tra verdi colline e percorsi tortuosi, turisti provenienti da tutto il mondo possono passeggiare ammirando flussi d'acqua, fiori e bambù. Il Giardino del Maestro delle Reti, invece, è il più piccolo giardino paesaggistico della città. Chiamato anche “il Giardino del Pescatore” e posto accanto ad un raffinato quartiere residenziale, il delizioso giardino si concentra nei pressi di uno stagno ed è decorato con piante, rocce e pietra. Quando arriva l'estate i fiori di loto sono in fioritura e la loro speciale fragranza si diffonde tutt'intorno. Dopo il pranzo in ristorante, nel pomeriggio visita della Collina della Tigre. Situata a nord-ovest della città, su di essa si erge l'omonima pagoda. Il giardino di Bonsai, con la sua inconfondibile architettura cinese e i placidi stagni, è un luogo tradizionale della cultura cinese dove godersi, lontani dalla frenesia della vita quotidiana, uno spicchio di pace. Al termine delle visite, partenza in treno per Hangzhou. Arrivo e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.
 

11° giorno: Hangzhou
UNA DELLE ANTICHE SETTE CAPITALI DELLA CINA

Prima colazione. Hangzhou, capitale della provincia del Zhejiang, è situata lungo la sponda del fiume Qjantang, presso l’estremità meridionale del Grande canale Beijing-Hangzhou. Nota come una delle sette capitali antiche della Cina deve la sua fama soprattutto al Lago dell’Ovest con le sue affascinanti aree panoramiche. Visita della città: gita in barca sul Lago Xihu, una passeggiata al parco Huaguang. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita alla Pagoda delle 6 Armonie. Visita all'antica farmacia cinese. Resto tempo libero alla via pedonale Hefang. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.
 

12° giorno: Hangzhou - Shanghai
ALLA VOLTA DI SHANGHAI E DELLA FAMOSA 

Prima colazione. Partenza per Shanghai in treno (circa 70 min.). Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Shanghai con la Via Nanchino ed il Bund, famoso viale che si affaccia sull'animato fiume Huang Pu. Cena a buffet in albergo e pernottamento.
 

13° giorno: Shanghai
ESCURSIONE A SHANGHAI: LA “PARIGI D'ORIENTE” È ANCHE LA CITTÀ PIÙ POPOLOSA DEL MONDO

Dopo la prima colazione in hotel partenza per la visita guidata di Shanghai. Si comincia dalla città vecchia con il Bazar e il Giardino del Mandarino Yu, microcosmo nel quale convivono piante, animali, minerali e l'antica Squisita roccia di Giada, masso alto 3,3 metri su cui si sono ricamate leggende tramandate di generazione in generazione. Shanghai significa letteralmente “verso il mare” perché, secondo gli autoctoni, era il punto più alto in cui arrivava il mare. La città è considerata inoltre una tra le metropoli più alla moda d'Asia e per questo viene chiamata la “Parigi d'Oriente”. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per la visita del Tempio di Buddha di Giada. Segue tempo libero per lo shopping nei negozi del centro. Rientro in hotel, cena a buffet e pernottamento.
 

14° giorno: Shanghai - Italia
IL RITORNO IN ITALIA, CON UN BAGAGLIO STRAPIENO DI RICORDI INCANCELLABILI
Prima colazione in hotel  e tempo libero a disposizione. Trasferimento all’aeroporto di Shanghai in tempo utile per il volo ri rientro in Italia. Arrivo il giorno stesso o il giorno successivo in base all'operativo del volo. 

 

HOTEL INDICATI o similari:
PECHINO: GRAND MERCURE CENTRAL HOTEL 4* / THE JIAN GUO HOTEL 4*
XI'AN: TITAN TIMES HOTEL 4-5*
GUILIN: BRAVO HOTEL GRAND WING 4*
SUZHOU: ASTER HOTEL 4* / GARDEN HOTEL 4*
HANGZHOU:  HAIHUA HOTEL 4*
SHANGHAI: GRAND MERCURE HOTEL 4-5*

 

La quota include: volo intercontinentale in classe economica promo a posti limitati, voli domestici, tour di gruppo collettivo, ovvero che si forma all'arrivo in Cina, minimo 2 persone, 12 pernottamenti hotel 4/5* in camera doppia, trattamento di pensione completa con un soft drink a pasto (tranne 1 pranzo), trasferimenti, visite ed ingressi inclusi, guide locali in italiano (una diversa in ogni città).

La quota non include:  quota di iscrizione € 60 con assicurazione medico e bagaglio. Visto di ingresso in Cina, richiesto passaporto con validità residua di 6 mesi dalla data d'ingresso. Mance obbligatorie da versare in loco in valuta locale 650 RMB (circa 90 euro). Assicurazione facoltativa annullamento. SUPPLEMENTI DI ALTA STAGIONE A LUGLIO/AGOSTO E DICEMBRE.