menu
Hong Kong si divide nelle due principali aree: l’omonima isola e Kowloon dove si concentra la gran parte degli alberghi, su ambedue i lati di Nathan Road, detta il “Miglio d’Oro” per i suoi negozi e locali notturni. Nell’isola di Hong Kong si trova invece il Victoria Peak, a 554 m da dove si gode una vista panoramica a 360°. Le altre zone da vedere: Aberdeen, una fiorente cittadina nota soprattutto per i suoi magnifici ristoranti galleggianti; Repulse bay che vanta una delle più popolari e accessibili spiagge attrezzate di Hong Kong; Stanley, un animato mercato all’aperto.

Gran parte degli alberghi di Hong Kong è situata qui, su ambedue i lati di Nathan Road, detta il “Miglio d’Oro” di Hong Kong per i suoi negozi e locali notturni. A ovest si trovano l’Ocean Terminal, l’Ocean Centre e Ocean Galleries che, insieme, formano l’Harbour City, il più vasto complesso di negozi in Asia. Da non perdere l’esperienza con lo Star Ferry, il famoso traghetto di Hong Kong che fa la spola tra l’Isola di Hong Kong e Kowloon, fornendo ai passeggeri un punto di vista ideale per fotografare l’affascinante baia.

Victoria Peak, a 554 m s.l.m., è tuttora il più prestigioso quartiere residenziale dell’isola di Hong Kong. È raggiungibile con la funicolare in cinque minuti. Dalla sommità si gode di una vista panoramica a 360° di quasi tutto il territorio e, più in là, delle isole del Mar della Cina. È possibile fare una passeggiata sul sentiero in cima al promontorio per ammirare la baia.

Un tempo un tranquillo villaggio di pescatori, Aberdeen è ora una fiorente cittadina nota soprattutto per i suoi magnifici ristoranti galleggianti, per l’ottimo pesce e per la popolazione che vive sull’acqua. Di notte le scintillanti luci al neon costituiscono un bellissimo soggetto fotografico. I ristoranti si raggiungono con una motolancia.

Il lato meridionale dell’isola, meno congestionato e più quieto, in gran parte residenziale, è prediletto sopratutto dai residenti stranieri. Repulse Bay vanta una delle più note e accessibili spiagge attrezzate di Hong Kong.

Sul lato meridionale dell’Isola di Hong Kong, questo animato mercato all’aperto, nel pittoresco villaggio di Stanley, è frequentato dai visitatori e dalla gente del posto, entrambi alla ricerca di occasioni. Interessanti le passeggiate verso le vicine spiagge.

Grande due volte l’isola di Hong Kong, Lantau ha una popolazione di appena 16.000 abitanti. Da non perdere la spiaggia di Cheung Sha, lunga 3,2 km, famosa per la sua sabbia bianca. Nei dintorni da visitare la valle di Tung Chung, una fertile zona agricola con piccoli templi buddisti. Per il tour dell’isola vedi escursione a Lantau.

Una delle ricorrenze più importanti si celebra la luna con una serie di riti e usanze antiche.
Una festa tradizionale cinese che si tiene il quinto giorno del quinto mese del calendario cinese. Si celebra con le regate e le gare di dragon boat, la tipica canoa a 20 posti.
Una delle più importanti e maggiormente sentite festività tradizionali cinesi che celebra l'inizio del nuovo anno secondo il calendario cinese.