menu

India dei Maharaja Triangolo d'oro

Info: 
  • Volo di linea dai principali aeroporti italiani con scalo intermedio, economy class
  • Tour privato il triangolo d'oro 5 notti + day use in hotel ultimo giorno
  • Partenze giornaliere dall'Italia
  • Trattamento di mezza pensione, guida locale accompagnante parlante italiano, trasferimenti in auto/minibus ac con autista
  • IMPORTANTE: Consigliamo di consultare le raccomandazioni di viaggio nazionali, locali e sanitarie per questa destinazione prima di prenotare sul sito   http://www.viaggiaresicuri.it/
da € 1.240 a persona
Quota in doppia 1.240,00 €
Tasse aeroportuali 330,00 €
Quota di iscrizione 60,00 €

Quote indicative per persona: calcolate con tariffe aeree promozionali, soggette a disponibilità limitata, nei periodi di bassa stagione, al cambio valutario garantito Usd fino ad €0,91  ESCLUSI SUPPLEMENTI DI ALTA STAGIONE

PROMOZIONI:
"VIAGGI DI NOZZE": sconto di € 100 a coppia valido anche per anniversari nozze d'argento e d'oro.


Programma di viaggio

INDIA: RAJASTHAN E NORD OVEST - DELHI

1° giorno:
Giornata libera
Partenza con volo di linea dai principali aeroporti italiani con scalo intermedio, economy class

2° giorno:
Tour il triangolo d'oro 5 notti  partenza giornaliera dall'Italia in mezza pensione
DELHI
Arrivo a Delhi con il volo Intercontinentale. Dopo le formalità doganali, ritiro dei bagagli, incontro con il nostro rappresentante e trasferimento in hotel.(CHECK IN ORE 1200).
Nel pomeriggio incontro con la guida parlante italiano e inizio delle visite ai luoghi d'interesse della capitale con soste: alla città vecchia (Shahajahanabad), un tempo circondata da una cinta muraria d'arenaria rossa. La città vecchia è attraversata dalla "Via dell'Argento" un susseguirsi colorato e vivace di botteghe a bazaar, che la separa in due parti: la parte settentrionale dove si trova la stazione ferroviaria e la parte meridionale dove sorge il Forte Rosso e la Jama Majid. la moschea, invece, fu edificata nel 1650 ed è una delle più grandi moschee del mondo. Sosta, inoltre, al Raj Ghat il memoriale dedicato a Mahatma Gandhi. Successivamente visita Qutab Minar fu iniziato da Qutab - ud-din e portato a termine dai suoi successori. Rientro in hotel. Cena e pernottamento in hotel.

3° giorno:
DELHI - ITMAD UD DAULA - AGRA
Prima colazione. Al mattino partenza per Agra con la sosta per la visita del Mausoleo di Itmad-ud-Daula che era stato primo ministro alla corte di Akbar, questo splendido Mausoleo fu fatto costruire dall'imperatrice Nurjahan. All'arrivo sistemazione in hotel. Pomeriggio inizio la visita al Taj Mahal, (TAJ MAHAL chiuso il venerdì) una delle sette meraviglie al mondo, questo magnifico sogno in marmo che sorge nel mezzo di un lussureggiante giardino come una perla in una sorta di paesaggio immacolato. La sua bellezza trascende ogni descrizione, fatto costruire dall'Imperatore Moghul Shahjehan nel 1631 in memoria della moglie Mumtaz Mahal, morta durante il parto del 14mo figlio dopo 17 anni di matrimonio. Per erigere il monumento furono raccolte pietre preziose di ogni tipo, perle, coralli e furono chiamati da tutto il reame 20.000 tra i migliori artigiani, che impiegarono 22 anni per completare questo capolavoro.
Succesivamente visita del Forte Rosso, costruzione di vasta estensione che si affaccia sul fiume Yamuna, iniziata dall'Imperatore Akbar e poi ampliata dai successivi imperatori. Non tutti i monumenti conservati all'interno sono visitabili, tra cui la Moti (moschea della perla) in marmo. Si visiteranno la sala delle udienze pubbliche e quella delle udienze private, nonché diversi altri ambienti. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

4° giorno:
AGRA - FATEHPUR SIKRI - ABHANERI - JAIPUR
Prima colazione. Partenza per Jaipur, lungo il tragitto, sosta per la splendida Fatehpur Sikri, antica capitale dell'impero Moghul sotto Akbar il Grande. Oggi essa è disabitata ed è nota, quindi, come la "città fantasma". E' certamente uno dei complessi archeologici meglio conservati e rappresentativi dell'arte Moghul. La seconda sosta sarà prevista ad Abhaneri, chiamati Baoli, Baori, Kund o Vav, a seconda della regione e in Inglese Stepwell. Sono i magnifici pozzi e cisterne che per secoli hanno garantito l'approvvigionamento idrico e la sopravvivenza a queste regioni aride. Costruendo dal basso verso l'alto, le pareti dei pozzi vennero lastricate con enormi blocchi di pietra e i versanti muniti di scalinate. Al termine delle visite, si prosegue per Jaipur, una delle città più affascinanti dell'India del Nord. Le decorazioni dei suoi palazzi sono veri e propri merletti in pietra, mentre lo stile dei suoi edifici rappresenta un felice sincretismo tra elementi architettonici rajasthani e quelli propriamente Moghul. Questa città è anche nota come la Città Rosa. All'arrivo sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

5° giorno:
JAIPUR
Prima colazione. La giornata è dedicata le visite di Jaipur e dintorni. Trasferimento ad Amber Fort, che si trova a circa 10 km da Jaipur. Salita al forte a dorso d'elefante o con jeep. Il palazzo-fortezza venne iniziato nel 1592 dal comandante rajiput dell'esercito moghul, Raja Man Sing. E' un superbo esempio di architettura rajiput, l'edificio posto sopra una collina, si affaccia sulle acque di un lago. Pomeriggio inizio alle visite di Jaipur chiamata "la città rosa". Questo colore, che distingue la città, non risale all'epoca di Jai Singh II° che la fondò nel 1727 ma al 1876, quando l'allora principe di Galles, il futuro Re Edoardo VII, visitò Jaipur. All'epoca governava il Maharaja Man Singh e questi decise di far dipingere di rosa le case della città, come segno di benvenuto per il principe. Visita al City Palace al cui interno si trova il Jantar Mantar, l'osservatorio astronomico voluto da Jai Singh II°.
Rientro in hotel per cena e pernottamento.

6° giorno:
JAIPUR - MANDAWA
Prima colazione. Al mattino partenza per Mandawa. All'arrivo, sistemazione in hotel. Pomeriggio inizio visita della cittadina famosa per le antiche Haweli dipinte nello stile dello Shekawati. Appare dalle sabbie del deserto come un miraggio, risale al XVIII secolo e fu fondata da ricche famiglie di mercanti. Le ricche dimore costruite lungo le piste carovaniere che conducevano al Pakistan, non presentano all'esterno grande interesse avendo gli architetti concentrato tutti gli sforzi all'interno delle stesse, ma alcune di queste non mancheranno di stupire anche il più disincantato fra i viaggiatori. Cena e pernottamento in hotel.

7° giorno:
MANDAWA - DELHI
Prima colazione. Partenza alla volta di Delhi. All'arrivo sistemazione in hotel nei pressi dell'aeroporto e camera a disposizione al trasferimento in aeroporto

8° giorno:
Partenza per l'Italia con volo di linea.

Quota comprende

Volo di linea dai principali aeroporti italiani con scalo intermedio, economy class
Tour il triangolo d'oro con  partenze giornaliere da Delhi su base privata 5 notti + Camera a disposizione in hotel vicino all'aeroporto fino al trasferimento in aeroporto
Trattamento di mezza pensione, guida locale accompagnante parlante italiano, trasferimenti in auto/minibus ac con autista, salita al Forte di Amber a dorso d'elefante
Hotel previsti o similari:

Delhi - 1 notte - Vivanta By Taj 5*
Agra - 1 notte - Clark Shiraz 4*
Jaipur - 2 notti - Park Regis 4*
Mandawa - 1 notte - Hotel Grand Haveli Heritage



Quota non comprende

La quota non comprende: Visto di ingresso India, Pranzi, bevande, Wi-fi in hotel, mance e spese personali in genere, Quanto non indicato nella "quota comprende"


Documenti e visto
Visto on-line tramite il sito : https://indianvisaonline.gov.in/evisa/tvoa.html , pagamento con carta di credito del richiedente Visto.