menu
Info: 
  • INDIA: Tour  privato Delhi - Agra-Jaipur - Mandawa
    7 giorni/6 nottI
    hotel 4* e 5* in mezza pensione
    guide locali parlanti italiano o inglese
    DUBAI:  3 pernottamenti zona Marina presso l'hotel Wyndham Dubai Marina, con colazione
    Tutti i trasferimenti dagli aeroporti agli hotels
     
da € 1.510 a persona
Quota in doppia 1.510 €
Quota di iscrizione include assicurazione medico bagaglio 80 €
TOTALE IN DOPPIA 1.590 €

Quote SOLO LAND  indicative per persona calcolate  nei periodi di bassa stagione, al cambio valutario garantito Usd fino ad € 0.96
ESCLUSI SUPPLEMENTI DI ALTA STAGIONE

PROMOZIONI:

"VIAGGI DI NOZZE": sconto di € 100 a coppia valido anche per anniversari nozze d'argento e d'oro.

Programma di viaggio

1° giorno:DELHI
Tour il triangolo d'oro con Mandawa, 6 giorni 5 notti privato, mezza pensione
Arrivo a Delhi con il volo Intercontinentale. Dopo le formalità doganali, ritiro dei bagagli, incontro con il nostro rappresentante e trasferimento in hotel.(CHECK IN ORE 1200).
Nel pomeriggio incontro con vostra guida parlante italiano e inizio delle visite della città. Il primo insediamento nell’area di Delhi risale al IX secolo. Seguì un periodo di feudalesimo con il dominio dei rajaput, aristocratici guerrieri musulmani. Nel corso dei secoli furono costruite sette città che subirono diverse incursioni dai territori circostanti. A partire dal 1526 Humayun e i suoi abili successori estesero l’impero oltre i confini di Delhi, dando luogo ad un tentativo di riunificazione del paese. L’ottava città fu costruita quando l’imperatore Shah Jahan spostò la capitale da Agra a Delhi. A questo periodo risale la costruzione dei principali monumenti. Oggi è visitabile solo La Jama Masjid ( Moschea del venerdi), la più grande moschea dell'India. Passeggiata nel Chandni Chowk, il cuore delle attività della vecchia Delhi. Sosta al Mausoleo di Mahatma Gandhi, il più grande politico e filosofo della storia indiana, e fautore della strategia della disobbedienza civile di massa, grazie alla quale l'India conquistò l'indipendenza dalla Gran Bretagna.
Con l’arrivo degli Inglesi a Kolkata (Calcutta ) fu scelta come capitale e solo nel 1911 la capitale fu riportata a Delhi. Il 9 febbraio 1931 il vicerè inglese inaugurò Nuova Delhi. La nuova città comprendeva gli edifici del governo, il palazzo sede del Museo Nazionale, due chiese e gran parte delle residenze che fanno parte della zona di rappresentanza. Nel 1947 Delhi è divenuta la capitale dell’India Indipendente. Visita alla città nuova : i quartieri centrali dove si trovano i Palazzi del Governo; la Porta dell’India, arco eretto in memoria dei caduti della prima guerra mondiale, Parlamento – la sede del governo centrale, tempio Sikh Bangla Saheb.Al termine delle visite rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.
2° giorno:  DELHI - ITMAD UD DAULA - AGRA
Trattamento di Mezza Pensione e Pernottamento in hotel.
Dopo la prima colazione in hotel, continuazione con le visite di Delhi: Tomba dell’Imperatore Moghul Humayun, uno dei primi esempi di architettura mongola che ha in seguito influenzato l’architettura di molti edifici indiani, tra cui il Taj Mahal . Si tratta di un grande mausoleo circondato da un giardino diviso in quattro parti e attraversato da canali d’acqua corrente, che un tempo costituivano il fiume Jamna, che confluiscono nelle vallate circondanti il palazzo. Questo monumento funerario, costruito intorno all’anno 1570, è stato nominato dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Nell’edificio del mausoleo spicca la doppia cupola. Oltre ai resti di Humayun, nel complesso troviamo diverse tombe di molti altri esponenti di spicco della dinastia imperiale mongola.
La Seconda sosta sara’ prevista a Qutub Minar, Il complesso Qutub, contiene capolavori dell'arte indo-islamica e resti di civiltà molto più antiche. Il suo fulcro è il Qutub Minar, un minareto finemente decorato che risale ai primi anni del 1200. Il complesso comprende anche due moschee, una delle quali, la Quwwatu'l-Islam, è la più antica moschea nel nord dell'India.
Terminate le visite e si parte con auto privata per Agra, la capitale dell’impero Moghul, lungo il percorso sosta ad Itimad Ud Daulah nota per i suoi mosaici perché rappresenta il passaggio da un’architettura tipica di Akbar in arenaria, alla raffinata lavorazione di Marmo Bianco con Intarsio delle pietre dure, sullo stile del Taj Mahal.
All’arrivo , sistemazione in hotel per la cena ed il pernottamento in hotel.
3° giorno:  AGRA - FATEHPUR SIKRI - ABHANERI - JAIPUR
Trattamento di Mezza Pensione e Pernottamento in hotel
All’alba, partenza con auto privata e guida parlante italiano per la visita visita al Taj Mahal ( Chiuso Venerdi) una delle sette meraviglie al mondo. Magnifico sogno in marmo che sorge nel mezzo di un lussureggiante giardino come una perla in un paesaggio immacolato. La sua bellezza trascende ogni descrizione, e fu fatto costruire dall’Imperatore Moghul Shahjehan nel 1631 in memoria della moglie Mumtaz Mahal, morta durante il parto del 14mo figlio dopo 17 anni di matrimonio. Per erigere il monumento furono raccolte pietre preziose di ogni tipo, perle, coralli e furono chiamati da tutto il reame 20.000 tra i migliori artigiani, che impiegarono 22 anni per completare questo capolavoro.
Rientro in hotel per la prima colazione e tempo libero per il riposo.
Successivamente visita del Forte Rosso, costruzione di vasta estensione che si affaccia sul fiume Yamuna, iniziata dall’Imperatore Akbar e poi ampliata dai successivi imperatori. Palazzo ideato con una geometria difensiva, è costruito in arenaria rossa. Non tutti i monumenti conservati all’interno sono visitabili. Si visiteranno la sala delle udienze pubbliche e quella delle udienze private ed altri ambienti.
Proseguimento con auto privata per Jaipur. Lungo il tragitto, a circa 40 km da Agra si trova una bella città fatta interamente di arenaria rossa: Fatehpur Sikri. Durante il 1571-1585, l'imperatore Mughal Akbar costruì la città in memoria del grande santo sufi Sheikh Salim Chisti. Il grande imperatore progettò la città come sua capitale, ma la mancanza d'acqua lo costrinse ad abbandonare la città. Una volta una città fiorente è oggi una città fantasma con circa 30.000 abitanti. La città conserva la sua ricchezza storica, lo splendore architettonico e l'affascinante combinazione di elementi islamici e indù nel design e nello stile. E’ certamente uno dei complessi archeologici meglio conservati e rappresentativi dell’arte Moghul.
Al termine delle visite, continuazione del viaggio per Jaipur, una delle città più affascinanti dell’India del Nord. Le decorazioni dei suoi palazzi sono veri e propri merletti in pietra, mentre lo stile dei suoi edifici rappresenta un felice sincretismo tra elementi architettonici rajasthani e quelli propriamente Moghul. All’arrivo sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
4° giorno: JAIPUR
Trattamento di Mezza Pensione e Pernottamento in hotel
Dopo la prima colazione in hotel, Escursione al Forte Amber che si trova sulle colline a circa 10 km da Jaipur. Seguendo la tradizione degli antichi maharaja, si sale a dorso d’elefante. Visia all'interno: “Jai Mandir” la sala della vittoria, con gli appartamenti personali di Jai Singh e del suo harem e la stupenda Sheesh Mahal, la sala degli specchi e diversi altri padiglioni. Rientro in città ed inizio le visite di Jaipur, chiamata “la città rosa”. Questo colore che distingue la città risale al 1876, quando l’allora principe del Galles, il futuro Re Edoardo VII°, visitò Jaipur. All’epoca governava il Maharaja Man Singh e questi decise di far dipingere di rosa le case della città, come segno di benvenuto per il principe. Le soste saranno previste al City Palace – la residenza della famiglia reale, all’osservatorio astronomico e sosta fotografica al Palazzo dei Venti chiamato “Hawa Mahal”. Tempo permettendo, giro a piedi per esplorare la vita quotidiana che si svolge nei vicoli della parte vecchia città Rientro in hotel per la cena. Pernottamento.
5° giorno: JAIPUR - MANDAWA
Trattamento di Mezza Pensione e Pernottamento in hotel.
Prima Colazione in hotel.
Continuazione del viaggio e partenza con auto privata per Mandawa, per secoli la residenza prescelta da una comunità di mercanti Marwari, che ostentarono le ricchezze accumulate coi commerci. L'arida pianura che occupa il triangolo sito tra Bikaner, Jaipur e Delhi è conosciuta col nome di Shekhawati, un'area dell'odierno Rajasthan nord occidentale che connetteva l'antica rotta carovaniera proveniente dalle coste del Gujarat con quelle che attraversavano l'intero Hindustan settentrionale, connettendosi con la celebre via della seta. Qui, accanto ai ricchi proprietari terrieri, si insediò, a partire dal XVII secolo, una comunità di commercianti marwari. I loro traffici in stoffe, gemme, spezie e oppio regalarono loro enormi ricchezze, con le quali costruirono magnifiche residenze, le Haveli. Arrivo a Mandawa, sistemazione in hotel.
Pomeriggio incontro con la guida parlante inglese ed inizio delle visite della cittadina che appare dalle sabbie del deserto come un miraggio.Le ricche dimore costruite lungo le piste carovaniere che conducevano al Pakistan, non presentano all’esterno grande interesse avendo gli architetti concentrato tutti gli sforzi all’interno delle stesse, ma alcune di queste non mancheranno di stupire anche il più disincantato fra i viaggiatori. Cena e pernottamento in hotel.
6° giorno: MANDAWA - DELHI
Trattamento di Mezza Pensione.
Dopo la prima colazione in hotel, viaggio di rientro a Delhi. All’arrivo, trasferimento in centro città e tempo libero per lo shopping o attività Individuali.
Cena in ristorante .
Pernottamento a Delhi
7° giorno:
In tempo utile trasferimento all'aeroporto ed imbarco sul volo per Dubai.
EMIRATI ARABI UNITI - DUBAI
Trasferimento privato dall'aeroporto all'hotel a Dubai e Jumeirah beach/The Palm in inglese
privato: luxury car tipo Lexus o similare fino a 3 partecipanti - Mercedes Viano o similare da 4 a 6 partecipanti
hotel Wyndham Dubai Marina, Superior room con colazione
8° giorno: DUBAI MARINA
hotel Wyndham Dubai Marina, Superior room con colazione
9° giorno: DUBAI MARINA
hotel Wyndham Dubai Marina, Superior room con colazione
10° giorno: DUBAI MARINA
hotel Wyndham Dubai Marina, Superior room con colazione
Trasferimento privato dall'hotel a Dubai e Jumeirah/The Palm all'aeroporto in inglese
privato: luxury car tipo Lexus o similare fino a 3 partecipanti - Mercedes Viano o similare da 4 a 6 partecipanti

Hotel indicati o similari:
Tour Triangolo d'Oro su base privata 6 giorni/5 notti,
sistemazione negli hotel indicati o similari con trattamento di mezza pensione, Trasferimenti in auto con autista, salita al Forte di Amber a dorso d'elefante o jeep, Ingressi ai Monumenti e Musei
Guide locali parlanti italiano a Delhi, Agra e Jaipur; in inglese a Fatehpur Sikri e Mandawa (dai 4 partecipanti guida accompagnante parlante italiano per tutto il tour)
hotels quotati o similari:(cat. superior)
Delhi: ITC DWARKS oppure RADISSON DWARKS
Jaipur: THE FERN
Agra: CLARKS SHIRAZ
Mandawa: GRAND HAVELI

Quota comprende

INDIA:Tour il triangolo d'oro con Mandawa, 7 giorni 6 notti privato, mezza pensione, Su base privata, sistemazione negli hotel indicati o similari con trattamento di mezza pensione, Trasferimenti in auto con autista, salita al Forte di Amber a dorso d'elefante (o jeep), Ingressi ai Monumenti e Musei,  Guide locali parlanti italiano a Delhi, Agra e Jaipur; in inglese a Fatehpur Sikri e Mandawa 
Hotel previsti o similari:
Delhi: ITC DWARKS oppure RADISSON DWARKS
Jaipur: THE FERN
Agra: CLARKS SHIRAZ
Mandawa: GRAND HAVELI
MALDIVE: 3 pernottamenti presso l'hotel  Wyndham Dubai Marina, Superior room con colazione, trasferimenti da e per l'aeroporto inclusi

Quota non comprende

VOLI INTERCONTINENTALI DALL'ITALIA, Pasti non menzionati, Bevande, , spese personali,  Quanto non indicato nella "quota comprende"

Documenti e visto
India: 

India:   Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di ingresso nel paese.
Visto on-line tramite il sito : https://indianvisaonline.gov.in/evisa/tvoa.html
Procedura e pagamento a carico del cliente con propria carta di credito:
- e-Visa validità 30 giorni $ 25,00 in alta stagione (da luglio a marzo)
- e-Visa validità 30 giorni $ 10,00 in bassa stagione (da aprile a giugno)  

Emirati Arabi Uniti: Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di ingresso nel paese. Nessun visto.